Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Performance milionaria del gruppo Sulzer

Risultati finanziari 2002 superiori alle aspettative per il gruppo metalmeccanico di Winterthur

(swissinfo.ch)

Buone notizie per il gruppo metalmeccanico con sede a Winterthur. Nel 2002 ha moltiplicato per 40 l'utile netto, che è stato di 83 milioni di franchi.

Il consiglio di amministrazione propone un versamento di un dividendo di 6 franchi per azione.·

Sulzer ha realizzato nel 2002 un utile netto di 83 milioni di franchi, contro i due di un anno prima.

Il fatturato è stato di 1,946 miliardi di franchi, in ribasso dell'1% rispetto all'esercizio precedente.

Stabilità ritrovata

L'anno 2002 ha visto Sulzer tornare alla stabilità, ha indicato in una nota il gruppo con sede a Winterthur.

La soluzione del «caso Centerpulse» (ex Sulzer Medica) negli Stati Uniti, la conclusione del programma di dismissioni (vendita di Sulzer Burckhardt) ed il raggiungimento di «risultati finanziari nettamente migliori» rappresentano i fatti salienti dell'ultimo esercizio del gruppo metalmeccanico elvetico di Winterthur.

Dividendo garantito

Il consiglio di amministrazione propone il versamento di un dividendo di 6 franchi per azione. L'anno passato gli azionisti non erano stati rimunerati.

Il gruppo prevede anche per quest'anno un esercizio impegnativo. L'obiettivo dichiarato è il rafforzamento dell'utile operativo in tutte le quattro divisioni principali, ossia Metco, Turbomachinery Services, Pumps e Chemtech.

L'utile netto tuttavia dovrebbe registrare una flessione, dato che i proventi della vendita di immobili non dovrebbero raggiungere il livello eccezionale del 2002.

Nel periodo in rassegna l'utile operativo è quasi raddoppiato, passando a 149 milioni di franchi.

Il risultato al lordo di interessi, imposte e ammortamento del goodwill (Ebita) è passato da un rosso di 59 milioni ad un dato positivo di 149 milioni.

swissinfo e agenzie

In breve

Buone notizie per il gruppo metalmeccanico elvetico Sulzer.

Il bilancio 2002 presenta un utile netto moltiplicato per 40 rispetto all'esercizio 2001.

Il risultato raggiunto grazie alla soluzione del caso Centerpuls ed alla conclusione del programma di dismissioni.

Fine della finestrella

Fatti e cifre

1,946 miliardi di franchi il fatturato 2002
149 milioni l'utile operativo
83 milioni l'utile netto
6 franchi il dividendo per azione

Fine della finestrella


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×