Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Crisi in Egitto Atto sovversivo o dimostrazione di democrazia?

La folla scesa in piazza contro il presidente Morsi ha sostenuto il colpo di Stato dell’esercito. Il rovesciamento del governo egiziano rappresenta un atto sovversivo e antidemocratico oppure una delle massime espressioni della democrazia?

La destituzione di Morsi può essere letta in due modi. Da una parte, il capo di Stato eletto dal popolo nel giugno 2012 è stato rovesciato da un golpe militare. Dall’altra, i manifestanti di piazza Tahrir ritengono che i militari non abbiano fatto altro che realizzare il loro desiderio, ovvero deporre un presidente che non ha mantenuto le promesse. Come interpretare la svolta in Egitto? Dite la vostra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.