Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Votazione federale 24 novembre 2013 1° sondaggio gfs.bern/SSR

(swissinfo.ch)

La partita sull’iniziativa "1:12 – Per salari equi" appare molto combattuta: sostenitori e oppositori sono in perfetta parità, il 44% per parte, secondo i risultati del primo sondaggio dell'istituto gfs.bern, a un mese e mezzo dalla votazione del 24 novembre. Il 12% di indecisi sarà determinante.

Una maggioranza di sì è invece ottenuta per ora dagli altri due oggetti sottoposti al voto popolare il 24 novembre. Se lo scrutinio avesse avuto luogo adesso, l'aumento del prezzo del contrassegno annuale per circolare sulle autostrade in Svizzera sarebbe stato accettato con il 53% contro il 41% di no. Gli indecisi sono il 6%. L'iniziativa per introdurre sgravi fiscali anche per le famiglie che accudiscono personalmente i figli sarebbe stata approvata con il 64% di sì contro il 25% di no. Ancora indeciso l'11%.

Per l'indagine demoscopica su mandato della Società svizzera di radiotelevisione SSR, il gfs.bern ha intervistato un campione rappresentativo di 1'215 persone con diritto di voto ripartite in tutte le regioni linguistiche della Svizzera. Il margine di errore è di ±2,9 punti percentuali.


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×