Prospettive svizzere in 10 lingue

Posta: utile di 222 milioni nel primo trimestre

(Keystone-ATS) La Posta svizzera ha realizzato nel primo trimestre un utile consolidato di 222 milioni di franchi (al netto degli effetti straordinari), in calo rispetto ai 263 milioni dello stesso periodo del 2012. Il risultato d’esercizio è invece leggermente aumentato, passando da 269 a 272 milioni, mentre i ricavi sono scesi del 3,1% a 2,2 miliardi.

L’azienda ha positivamente iniziato il nuovo anno, si legge in un comunicato odierno. Il volume delle lettere indirizzate ha subito una flessione del 3,1%, mentre quello dei pacchi ha segnato un +2,6%. AutoPostale ha da parte sua visto aumentare del 3% il totale dei chilometri percorsi.

PostFinance ha conseguito un utile d’esercizio di 138 milioni (175 milioni nei primi tre mesi del 2012), con un rallentamento della crescita dei nuovi clienti (+8000 contro +34’000).

Il 26 giugno è prevista la trasformazione della Posta Svizzera e di PostFinance in società anonime, con effetto retroattivo al primo gennaio. Al contempo, PostFinance otterrà dall’Autorità federale di vigilanza dei mercati finanziari (FINMA) l’autorizzazione per esercitare l’attività bancaria.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR