Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Prix de Lausanne 2018 A Losanna giovani ballerini crescono

La 46esima edizione del prestigioso concorso di danza internazionale 'Prix de Lausanne' è iniziata lunedì. Quest'anno sono in lizza 74 giovani ballerini provenienti da 16 paesi. La competizione suscita un forte interesse in Asia.

Quest'anno non vi sono partecipanti svizzeri. Tuttavia, tra i candidati figurano una giapponese e una belga che frequentano il Balletschule Theater di Basilea.

Ancora una volta, la competizione attira numerosi ballerini e ballerine asiatici: 19 provenienti dalla Corea del Sud, dieci dalla Cina e nove dal Giappone. In lizza vi sono pure tre ragazzi italiani.

In Asia, le strade per diventare ballerino professionista non sono numerose. Per questa ragione, molti approfittano dell'opportunità fornita dalla competizione organizzata a Losanna per cercare di continuare la loro formazione in una prestigiosa scuola di balletto europea o per essere ingaggiati in una compagnia di danza.

"Il Prix de Lausanne premia il potenziale. Il potenziale non è solo dove si andrà a finire o quello che si vuole fare, ma è anche ciò che si fa con la preparazione effettuata", afferma la direttrice artistica della competizione Shelly Power.

"Al punto in cui sono arrivati, gli studenti non devono chiedersi ciò che è possibile, poiché tutto è possibile. Devono avere la certezza di avere la capacità di realizzarlo ora. La mia speranza è che si rendano conto dell'immensa opportunità che hanno di arricchire la loro vita vivendo il Prix de Lausanne per tutta la settimana. Che sfruttino al massimo questo momento".

La ballerina giapponese Yuriko Kajiya, che fa parte dello Houston Ballet e che nel 2000 ha vinto una borsa di studio partecipando al concorso di Losanna, quest'anno fa parte della giuria. Il suo consiglio ai giovani ballerini: "Non dimenticatevi di continuare ad imparare".


Il più giovane ha 14 anni

Il Prix de Lausanne è una competizione internazionale di balletto destinata ai giovani talenti che vogliono diventare professionisti. Si svolge nel capoluogo del cantone Vaud dal 1973.

La 46esima edizione è in programma dal 28 gennaio al 4 febbraio 2018. I finalisti saranno annunciati sabato 3 febbraio. Quest'anno sono in lizza 74 ballerini e ballerine provenienti da 16 paesi. Il più giovane ha 14 anni e 6 mesi. Il più 'vecchio' 19 anni. Sono selezionati sulla base di video.

I vincitori ricevono delle borse di studio per potere frequentare rinomate scuole o effettuare stage in diverse compagnie. 

Fine della finestrella

Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano