Uscire dall'illegalità: Purevmaa

Questa donna dalla Mongolia, assieme al marito e ai figli, è tra i beneficiari dell’operazione Papyrus a Ginevra.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 febbraio 2018 - 11:00

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo