Prospettive svizzere in 10 lingue

Quartz 2012: “Giochi d’estate” miglior film svizzero dell’anno

(Keystone-ATS) “Giochi d’estate” di Rolando Colla è stato designato oggi a sorpresa film svizzero dell’anno. Il regista italo-svizzero – nato nel 1957 a Sciaffusa da genitori immigrati – ha ricevuto a Lucerna il Quartz 2012 per la miglior fiction. Il film, pure premiato per la migliore sceneggiatura e la migliore fotografia, non era dato fra i favoriti.

Quale migliore interprete femminile è stata premiata la ticinese Carla Juri, per il suo ruolo in “Eine wen iig, dr Dällebach Kari”

Questi i film premiati:

Miglior film di fiction: “Giochi d’estate” di Rolando Colla

Miglior documentario: “Vol spécial” di Fernand Melgar

Miglior cortometraggio “Du & ich” di Esen Isik

Migliore sceneggiatura: Pilar Anguita-MacKay/Rolando Colla (“Giochi d’estate”)

Migliore interprete femminile: Carla Juri (“Eine wen iig, dr Dällebach Kari”)

Migliore interprete maschile: Max Hubacher (“Der Verdingbub”)

Migliore ruolo non protagonista: Stefan Kurt (“Der Verdingbub”)

Migliore musica da film: Peter Bräker, Balz Bachmann, George Vaine (“Day Is Done”)

Migliore fotografia: Lorenz Merz (“Giochi d’estate”)

Premio d’onore: regista Rolf Lyssy

Premio speciale dell’accademia del film al montatore Gion-Reto Killias

Riconoscimento dell’accademia del film al tecnico cinematografico Charly Huser

Articoli più popolari

I più discussi

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR