Rallenta la crescita dell'industria svizzera

Industria delle macchine nel canton Giura Keystone

È proseguita anche nel quarto trimestre 2000 la crescita dell'industria elvetica, ma a ritmi più lenti. La produzione ha segnato un incremento del 5 % rispetto al trimestre corrispondente del 1999, contro un aumento del 7,1 % nel terzo trimestre. Lo indica l'Ufficio federale di statistica (UST) in un comunicato diramato lunedì.

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2001 - 15:18

Per il fatturato è stata rilevata un'espansione del 5,2 %, mentre nel periodo tra inizio luglio e fine settembre la crescita si era attestata all'8,7 %. Nel primo trimestre del 2000 - osserva l'UST - era stata registrata una progressione del 10 %, sempre su base annua. Contrariamente ai trimestri precedenti, nel periodo in rassegna la domanda estera ha segnato un aumento modesto (più 4,5 %).

Le nuove commesse sono progredite del 2,3 %. Se si considera anche il settore delle costruzioni, l'incremento si attesta al 3,2 %. Le ordinazioni provenienti dall'estero sono rimaste quasi invariate (-0,1 %), prosegue la nota.

Le commesse in portafoglio hanno mantenuto lo stesso ritmo di crescita del terzo trimestre (più 20 % circa). Gli stock di prodotti finiti sono aumentati del 6,9 % tra inizio ottobre e fine dicembre. Nel trimestre precedente era stato rilevato un incremento del 3,3 %.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo