Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Record stagionali al Weltklasse di Zurigo

L'americano Jeremy Wariner sui 400 metri e la squadra statunitense nella staffetta 4x100 metri hanno offerto al pubblico del meeting di atletica leggera Weltklasse di Zurigo le migliori prestazioni dell'anno. Ottima la svizzera Irene Pusterla nel salto in lungo.

Di fronte ai 26'000 spettatori presenti allo stadio del Letzigrund, Wariner ha fermato il cronometro a 44''13 secondi, 27 centesimi in meno rispetto al record dell'anno del rivale giamaicano Jermaine Gonzales.

Gli atleti statunitensi sono stati protagonisti anche nella staffetta a squadre, migliorando in un solo colpo il record annuale e quello del meeting zurighese nella 4x100 metri (37''45)

Nella gara dei 110 metri a ostacoli, David Oliver non è invece riuscito a mantenere la sua promessa di battere il record mondiale. Con un tempo di 12''93, gli sono mancati 6 centesimi di secondo per entrare nella storia.

Tra gli atleti svizzeri si è distinta la ticinese Irene Pusterla, che con un balzo di 6,70 metri ha conquistato un prestigioso terzo rango nel salto in lungo, dietro all'americana Reese (6,89) e alla russa Kolchanova (6,73).

Bene anche l'elvetica Lisa Urech, quarta nei 100 metri vinti dalla canadese Lopes-Schliep.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×