Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Risultati eccellenti per ABB e Zurich Financial Services

Il seggio di ABB a Zurigo Oerlikon

(Keystone)

Il gruppo elettrotecnico ABB è nelle cifre nere per il secondo anno consecutivo, con un utile netto in crescita dell'89% a 1,39 miliardi di dollari.

L'assicuratore ZFS supera dal canto suo le attese degli analisti con un utile in crescita del 41% a 4,527 miliardi di dollari.

Il fatturato di ABB è progredito dell'11% a 24,4 miliardi di dollari. Lo indica giovedì la stessa società. Rispetto all'anno prima nel 2006 le commesse in entrata hanno fatto un balzo del 22% a 28,4 miliardi di dollari.

La crescita - indica il gruppo - si spiega soprattutto con un ottimo quarto trimestre e un aumento delle richieste di tecnologia avanzata per il miglioramento dell'affidabilità delle reti elettriche e dell'efficienza energetica.

Per l'anno in corso non dovrebbero esserci cambiamenti di rilievo nell'andamento degli affari, osserva ABB. Stando al presidente della direzione del gruppo elvetico-svedese la società dispone delle tecnologie adeguate e di una buona posizione di mercato per beneficiare dell'aumento della domanda.

Anche Zurich Financial Services (ZFS) può contare di nuovo su risultati da record nel 2006. L'utile netto è salito del 41% a 4,527 miliardi di dollari (5,63 miliardi di franchi), superando le previsioni degli analisti che si attendevano una cifra attorno ai 4,23 miliardi di dollari. Il risultato operativo è progredito del 48% a 5,86 miliardi di dollari, indica il gruppo assicurativo.

Un portafoglio ben diversificato, un bilancio solido e una maggiore concentrazione sui miglioramenti operativi sono alla base dei risultati record, si legge in una nota. Il programma per l'ottimizzazione dell'efficienza «The Zurich Way» ha contribuito al buon andamento degli affari.

swissinfo e agenzie

ABB nel 2006

Giro d'affari: 24,41 miliardi di dollari (+11%)
Ebit (utile prima delle imposte e degli ammortamenti): 2,586 miliardi di dollari.
Utile netto: 1,39 miliardi di dollari (+ 89%)

Nato nel 1988 dalla fusione della svedese Asea e della svizzera BBC Brown Boveri, il gruppo ABB è uno dei leader mondiali delle tecniche dell'energia e dell'automazione. Il gruppo da lavoro 107'000 collaboratori in 100 paesi.

Fine della finestrella

ZFS nel 2006

Polizze e premi: 34,178 miliardi di di dollari (+2%)
Risultato operativo: 5,861 miliardi di dollari (+48%)
Rendita dei fondi propri: 19% (15,5% in 2005)
Utile netto: 4,527 miliardi di dollari (+41%)

Fondato nel 1872, l'assicuratore Zurich Financial Services è presente in più di 120 paesi e impiega oltre 55'000 persone.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.