Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Roger Federer solo nella sua galassia

Federer è partito con il piede giusto a Melbourne. Al primo turno ha battuto Bjorn Phau in tre set

(Keystone)

Sei svizzeri, tre uomini e tre donne, prendono parte all'Open di Australia a Melbourne, primo grande appuntamento dell'anno per il tennis mondiale.

Roger Federer, che ha già vinto la prima partita, è favorito. Martina Hingis, Patty Schnyder e Stanislas Wawrinka sperano di creare una sorpresa. Marco Chiudinelli e Emmanuelle Gagliardi sono invece outsiders.

Nel suo primo incontro all'Open d'Australia Roger Federer ha battuto il tedesco Bjorn Phau, numero 82 della classifica ATP, con il risultato di 7-5 6-0 6-4. Phau era riuscito solo una volta a vincere contro il numero uno mondiale del tennis, a Washington nel 1999.

Ma sul terreno di Melbourne sarà difficile battere Roger Federer, seriamente intenzionato a difendere la sua corona.

Numero uno della classifica ATP da tre anni, vincitore di 8 degli ultimi 12 tornei del Grande Slam, imbattuto in una partita ufficiale da sei mesi, il tennista basilese assume anche questa volta le vesti di grande favorito agli internazionali d'Australia.

Federer rappresenta la punta di diamante di una delegazione svizzera che conta in tutto sei membri. Tra gli uomini, il numero uno sarà spalleggiato da Stanislas Wawrinka (31esimo della classifica ATP) e Marco Chiudinelli (134esimo ATP).

In campo femminile, Martina Hingis (7a della classifica WTA) e Patty Schnyder (9a WTA) cercheranno di ripetere perlomeno la prestazione dell'anno scorso, quando erano giunte nei quarti di finale.

La ginevrina Emmanuelle Gagliardi (13a WTA), confrontata al primo turno all'italiana Tatiana Garbin (33a WTA), dovrà sfoggiare il suo miglior gioco per evitare una nuova eliminazione prematura.

Condannato a vincere

In seguito al suo dominio ad oltranza nel regno del tennis mondiale, qualsiasi passo falso di Roger Federer costituirebbe una sorpresa: tutti si attendono di vederlo in finale tra quindici giorni sul central court dell'arena Rod Laver.

Ancor più, visto che il tennista basilese non ha lasciato nulla al caso: ha adeguato la sua preparazione a questo evento e ha rinunciato al torneo di Doha, dove era presente negli ultimi anni, per arrivare in piena forma all'appuntamento australiano.

"Nel 2006 ho disputato 97 incontri e ne ho risentito alla fine dell'anno", dichiara Federer. "Questa volta voglio giocare tutte le carte utili per evitare delle ferite e affrontare in modo sereno le prossime sfide".

Il doppio vincitore dell'Open d'Australia (2004 e 2006) è giunto tra i primi a Melbourne per perfezionare il suo gioco assieme all'allenatore Tony Roche.

Federer ha disputato in questi giorni il torneo di esibizione di Kooyong, dove è stato sconfitto in finale dall'americano Andy Roddick. Un risultato che non preoccupa lo sportivo elvetico: "Queste partite sono soprattutto necessarie per operare gli ultimi aggiustamenti".

Rafael Nadal, Andy Roddick e Marat Safin

Il numero due mondiale, Rafael Nadal potrebbe rivelarsi ancora una volta un avversario pericoloso per Federer, anche se il tennista spagnolo non sta attraversando uno dei suoi momenti migliori.

Altrettanto temibile potrebbe essere lo stesso Andy Roddick (6° ATP), che ha già dato alcuni grattacapi al giocatore svizzero in occasione dell'US Open e dei Masters. L'americano ha ritrovato negli ultimi tempi il suo servizio di piombo.

Tra gli sfidanti di Federer rimane va menzionato anche il russo Marat Safin (26esimo ATP), che spera di compiere nuovamente l'impresa del 2005, quando era riuscito ad estromettere lo svizzero in semifinale.

Gli avversari degli svizzeri

Se dovesse arrivare al terzo turno, Stanislas Wawrinka rischia di incontrare sulla sua strada Rafael Nadal. Il vodese (31esimo ATP) si ritrova per la prima volta nei panni di una testa di serie.

Battuto al primo turno ai tornei di Doha e Auckland, Wawrinka sta ancora aspettando il suo primo successo del 2007. Al primo turno se la vedrà con l'americano Kevin Kim (97esimo ATP).

La sorte non è stata favorevole a Marco Chiudinelli, che dovrà affrontare in apertura lo svedese Thomas Johannsson (72esimo ATP), vincitore dell'Open d'Australia nel 2002.

A Martina Hingis e Patty Schnyder spetta invece il compito di superare al primo turno, rispettivamente, la francese Nathalie Dechy (49esima WTA) e l'americana Madison Brengle (497esima ATP).

swissinfo, Jonathan Hirsch
(traduzione Armando Mombelli)

Fatti e cifre

L'Open di Australia 2007 si svolge dal 15 al 28 gennaio a Melbourne.
I quattro tornei del Grande Slam sono l'Open di Australia, il Roland Garros di Parigi, Wimbledon a Londra e l'US Open di New York.

Fine della finestrella

Roger Federer

Nato nel 1981, Roger Federer si trova al primo posto delle classifiche ATP – il circuito mondiale del tennis maschile – dal febbraio 2004.

Il tennista elvetico ha conquistato finora 45 tornei ATP e tre trofei dei Masters.

Tra i titoli vinti figurano nove coppe del Grande Slam: gli Open d'Australia nel 2004 e 2006; Wimbledon nel 2003, 2004, 2005 e 2006; gli Open degli Stati uniti nel 2004, 2005 e 2006.

Roger Federer è ambasciatore dell'Unicef dall'aprile 2006.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.