Navigation

Skiplink navigation

San Gallo: terremoto in municipio, PPD estromesso da stanza bottoni

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 novembre 2017 - 15:36
(Keystone-ATS)

Terremoto politico a San Gallo, con il PPD che ha perso nello spazio di un anno entrambi i seggi in municipio.

Nel secondo turno di un'elezione suppletiva svoltasi oggi il candidato popolare democratico Boris Tschirky ha dovuto inchinarsi alla verde liberale Sonja Lüthi.

Il posto vacante era quello del 59enne Nino Cozzio, morto per cancro il 13 settembre. Nelle elezioni generali svoltesi nel 2016 il PPD aveva già perso un mandato, di un'esponente uscente, a vantaggio del PS. Il risultato aveva così messo fine alla tradizionale supremazia borghese nell'esecutivo.

Il municipio di San Gallo è ora composto di 2 PS, 1 PLR, 1 PVL e 1 indipendente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo