senza frontiere

Senza frontiere swissinfo.ch

Gli sforzi per collegare la ricerca nazionale con quella internazionale iniziarono già negli anni '50.

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2006 - 14:29

Gli sforzi per collegare la ricerca nazionale con quella internazionale iniziarono negli anni '50. Da allora, questi legami si sono costantemente rafforzati grazie alla piena partecipazione del paese e dei suoi scienziati alle principali organizzazioni di ricerca e ai programmi internazionali più significativi. Tra gli esempi di questa tendenza, la Svizzera partecipa all'Agenzia spaziale europea e ad un gran numero di programmi di ricerca europei.

1 miliardo
Sono i franchi versati dai fondi europei ai ricercatori e alle istituzioni svizzere tra il 1992 e il 2004.

6500
È il numero di fisici delle particelle che lavorano al CERN in rappresentanza di 80 paesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo