Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Si attenuano le differenze salariali tra Svizzera e Germania

Le differenze salariali sono ancora importanti nel settore della sanità

(Keystone)

In Svizzera, il salario annuale lordo di lavoratori senza funzioni dirigenziali è di 42'000 euro, mentre in Germania di 39'000.

Il livellamento è da imputare all'apertura del mercato del lavoro elvetico, secondo uno studio effettuato da una Scuola universitaria svizzera e da un'agenzia di collocamento.

Le differenze tra i salari percepiti in Svizzera e quelli percepiti in Germania da lavoratori senza funzioni dirigenziali si stanno riducendo.

È quanto scaturisce da uno studio effettuato dalla Scuola universitaria professionale del nord-ovest della Svizzera e da Monster Worldwide, un'agenzia di collocamento che gestisce dei siti internet e realizza dei sondaggi online sulle retribuzioni.

In Germania, il salario annuale lordo è di 39'000 euro, mentre in Svizzera di 42'000. Un anno fa, in occasione di uno studio analogo ma condotto su scala europea, la differenza era di 7'000 euro.

Libera circolazione

"Abbiamo potuto constatare che l'apertura del mercato del lavoro svizzero (con l'entrata in vigore dell'accordo di libera circolazione delle persone tra la Svizzera e l'Unione Europea, ndr) ha modificato le abitudini di assunzione delle imprese elvetiche", ha spiegato Davide Villa, amministratore delegato della Monster.

"L'area germanofona è sempre più considerata come una sola regione di reclutamento e ciò anche per poter coprire i bisogni di manodopera con una qualificazione media", ha aggiunto Villa.

Le differenze salariali sono minime soprattutto nei settori "Vendita/distribuzione", nonché "Professioni tecniche", settori in cui il mercato del lavoro è poco regolato.

Tenuto conto dei costi della vita inferiori in media del 20% in Germania, i salari tedeschi reali in queste branche dovrebbero addirittura risultare superiori.

Differenze elevati in alcuni settori

Per contro, nei settori "Sanità", "Amministrazione/diritto", "Insegnamento/formazione" e "Telecomunicazioni", il divario tra gli stipendi elvetici e tedeschi è ancora elevato.

Chi lavora nel ramo della sanità in Svizzera, ad esempio, percepisce in media il 37% in più di un suo omologo tedesco, mentre chi è attivo nell'amministrazione o ha una professione giuridica guadagna il 27% in più.

Rispetto all'Austria – altro paese preso in considerazione dalla ricerca – le differenze sono invece più marcate.

Il salario medio in questo paese è di 28'000 euro. Nel settore della sanità, il divario è addirittura del 64%.

Salari più elevati tra i consulenti

Per quanto concerne la Svizzera, le professioni meglio retribuite sono quelle del settore della consulenza, con 84'100 franchi in media (52'700 euro). Chi lavora nel ramo delle telecomunicazioni percepisce circa 82'000 franchi, mentre chi è attivo nella branca "Marketing/comunicazione" 72'800 franchi.

In fondo alla classifica, vi sono le professioni della sanità e della socialità (62'800 franchi) e della logistica (64'600 franchi).

Un altro dato emerso dalla ricerca è che in Svizzera i salari delle donne sono in media del 19% inferiori a quelli dei loro colleghi maschi. Anche paragonando gli stipendi per posti simili, le differenze sono importanti.

swissinfo e agenzie

In breve

La Monster Worldwide è stata fondata nel 1967 negli Stati Uniti e occupa 4'300 persone, 25 delle quali in Svizzera.

Questa società di collocamento è specializzata nel reclutamento tramite internet.

Sui suoi siti propone regolarmente di partecipare a dei sondaggi salariali. Nel 2006, in Svizzera hanno partecipato a questa inchiesta online più di 85'000 persone.

Fine della finestrella

Fatti e cifre

Salario medio lordo in Svizzera: 42'000 euro
In Germania: 39'000 euro
Secondo un sondaggio analogo effettuato nel 2005 dalla Monster, al terzo posto giunge la Gran Bretagna con un salario lordo medio di 34'500 euro, seguita da Austria (28'000 euro), Italia (22'500 euro) e Francia (20'500 euro).

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×