Prospettive svizzere in 10 lingue

Siria: Assad, elezioni legislative il prossimo 7 maggio

(Keystone-ATS) Il 7 maggio prossimo si terranno le elezioni legislative in Siria: lo ha deciso il presidente Bashar al Assad, citato dal sito Internet del Parlamento siriano.

La nuova legge elettorale, varata dal regime nel nome delle “radicali riforme intraprese per andare incontro alle richieste dei cittadini”, non ha alterato l’attuale ripartizione in due categorie di deputati: quelli appartenenti alla classe operaia e contadina e quelli cosiddetti indipendenti.

I primi sono indicati dal partito Baath dominante da mezzo secolo e i secondi sono di fatto uomini d’affari e personalità religiose vicine al potere. Nei 41 anni di regime della famiglia al Assad, i poteri esecutivo, giudiziario e legislativo sono tradizionalmente nelle mani del presidente della Repubblica.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR