Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Automobili: agli svizzeri piacciono grigie

Oltre un terzo delle auto immatricolate in Svizzera sono di tinta grigia. Il principale motivo risiede nel fatto che le auto di questo colore si smerciano meglio sul mercato delle occasioni.

Gli svizzeri sono spesso etichettati come persone un po' grigie. Uno stereotipo, senza dubbio. Uno stereotipo che però in materia di automobili sembra è assai azzeccato.

Il 34% dei 4,22 milioni di autoveicoli immatricolati in Svizzera è infatti composto da macchine pitturate in una delle diverse gradazioni di grigio, stando alle cifre pubblicate lunedì da auto-i-dat, il servizio d'informazioni del settore automobilistico.

Al secondo posto giungono il blu e il nero, con entrambi il 18%. Le cifre calano in maniera drastica per le altre colorazioni. Il rosso piace al 9% dei proprietari, mentre il bianco al 7,5%. Le automobili di colore verde rappresentano invece il 7%, mentre giallo, arancione e beige non superano assieme l'1%.

La ragione di questa passione per il grigio è presto detta: "Certi colori si vendono meglio sul mercato delle occasioni", ha indicato René Mitteregger di auto-i-dat.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×