Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Deceduto mons. Bernard Genoud

Il vescovo di Losanna, Friburgo e Ginevra è morto ieri sera, all'età di 68 anni. Da tempo lottava contro il cancro.

Nell’ottobre scorso, il vescovo aveva comunicato di essersi sottoposto a chemioterapia a causa di un tumore al polmone destro. Dopo le cure, le ulteriori analisi avevano dato esiti positivi e così il vescovo si augurava di poter riprendere le sue attività in giugno.

In maggio, è stato invece di nuovo ricoverato in ospedale. Dopo un’ospedalizzazione di circa un mese, ha trascorso gli ultimi giorni in una casa di cura.

Nato a Châtel-St-Denis, nel canton Friburgo, nel 1942, mons. Genoud è stato ordinato sacerdote nel giugno 1968. È stato professore di filosofia al collège du Sud, a Bulle, dal settembre 1976 all'agosto 1994, quindi rettore del seminario diocesano.

Era considerato un discepolo del cardinale Charles Journet (1891-1975), il teologo che ha marcato l'orientamento della Chiesa dopo il Concilio Vaticano II.

Consacrato vescovo il 24 maggio 1999, ha fatto parte del presidio della Conferenza episcopale elvetica dal 2007, ricoprendo tra l'altro la carica di presidente del gruppo francofono del comitato episcopale europeo per i media.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×