Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

WEF: morto il responsabile della sicurezza

Il comandante della polizia cantonale del canton Grigioni è stato trovato morto nella sua stanza il giorno prima dell'apertura del Forum economico mondiale. Si pensa ad un suicidio.

La vigilia del Forum economico mondiale è stata adombrata da una tragedia umana: è infatti morto il comandante della polizia cantonale dei Grigioni. Lo ha comunicato durante una conferenza stampa a Davos il presidente del governo retico Claudio Lardi.

«Gli elementi raccolti finora lasciano presumere un suicidio», ha indicato Lardi. Il comandante è stato ritrovato martedì mattina privo di vita nella sua camera di albergo. Sulle circostanze del decesso non sono state fornite ulteriori precisazioni.

«È una tragedia umana», si è limitata a dire, commossa, Barbara Janom Steiner, membro del governo grigionese. La Janom Steiner ha aggiunto che le indagini sono ancora in corso e che sono stati presi tutti i provvedimenti necessari per continuare a garantire la sicurezza del Forum economico mondiale, al via mercoledì.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.