Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Stati Uniti: esempio ed eccezione

I padri fondatori americani si ispirarono al federalismo.

(www.nps.gov)

Solo uno Stato federalista è più vecchio della Svizzera: gli Stati Uniti d'America.

Pur orientandosi fortemente alla struttura americana, la Confederazione persegue altri obiettivi.

Per la Svizzera gli esempi di altri paesi con analoghe condizioni multiculturali come il Belgio, il Canada o l'India sono particolarmente interessanti. E gli Stati Uniti, allora?

Anch'essi sono multiculturali e la Svizzera ha ripreso molto delle istituzioni americane, ma i suoi obiettivi sono completamente diversi.

Il federalismo svizzero punta sull'integrazione e la democratizzazione di una società multiculturale. Quello statunitense sull'efficienza e la concorrenza fra gli Stati membri della Federazione. In questo senso gli Stati Uniti costituiscono un'importante eccezione.

L'importanza dei valori individuali

"Negli Stati Uniti la questione dell'integrazione assume un ruolo minore anche se la popolazione è molto eterogenea", ricorda Nicole Töpperwien dell'Istituto sul federalismo. Grazie all'idea del "melting pot" gli Stati Uniti sono riusciti a integrare bene le diverse comunità, sacrificando però l'aspetto culturale.

L'accento viene posto sui valori individuali più che sulle diversità culturali. Inoltre non va dimenticato che il federalismo americano non è riuscito a trovare delle soluzioni adeguate per integrare gli indiani d'America.

Il valore della multiculturalità

La Svizzera ci tiene invece alla propria multiculturalità, ancorata perfino nella Costituzione e si impegna a promuoverla con ogni mezzo. Secondo Nicole Töpperwien l'importanza attribuita dalla Svizzera alle proprie diversità linguistiche e culturali è abbastanza unica nel suo genere.

Questo rispetto per le diversità culturali, linguistiche e religiose ha però anche i suoi limiti.

"Le tradizionali diversità fra le quattro lingue, le varie religioni nonché le particolarità cantonali sono, è vero, un valore per la Svizzera. Ma ne restano escluse le nuove lingue e religioni". Purtroppo si constata anche una limitata disponibilità nella gestione di queste diversità e nella loro accettazione.

Un problema che hanno anche altri Paesi, sottolinea Nicole Töpperwien. La Svizzera è comunque riuscita a far convivere pacificamente varie comunità culturali: un risultato tutt'altro che ovvio.

Hansjörg Bolliger

In breve

Il federalismo svizzero mette in primo piano l'integrazione e la democratizzazione di una società multiculturale, nel rispetto della cultura delle minoranze. Quello statunitense premia l'efficienza e la concorrenza fra gli Stati membri della Federazione. Negli USA l'individuo è più importante della cultura, e ciò ha permesso il funzionamento del "melting pot" americano.

Fine della finestrella

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.