Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Successo elvetico a Crans-Montana

La sciatrice svizzera Dominique Gisin ha vinto domenica mattina il Super Gigante di Crans-Montana, battendo le statunitensi Lindsey Vonn e Julia Mancuso. In campo maschile, terzo posto per Gruenenfelder.

La 25enne rossocrociata ha ottenuto la sua terza vittoria in Coppa del Mondo, la prima nella specialità. Dominique Gisin - in ritardo di oltre mezzo secondo all'ultimo rilevamento cronometrico - ha fornito una prestazione di altissimo livello nell'ultima parte della gara, recuperando il distacco e precedendo le rivali di "15 e 0"38.

Da segnalare inoltre l'ottimo quarto posto della rossocrociata Nadia Styger, a soli quattro centesimi dal podio. Andrea Dettling è giunta quindicesima, precedendo di due posizioni Fabienne Suter.

In campo maschile, sempre domenica l'elvetico Tobias Gruenenfelder ha conquistato il terzo posto – a pari merito con il norvegese Svindal – nel Super Gigante di Kvitfjell (Norvegia). La gara è stata vinta dal canadese Erik Guay, che ha preceduto l'austriaco Reichelt. Gli svizzeri Cuche e Defago non hanno dal canto loro concluso la gara.

swissinfo.ch

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.