Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Swiss Re: perdite consistenti

Walter Kielholz, presidente della Direzione generale di Swiss Re.

(Walter Kielholz)

La compagnia svizzera di riassicurazione Swiss Re ha registrato un calo dell'utile netto del 90%, che è sceso a 118 milioni di franchi nel primo semestre dell'anno.

Un crollo dovuto essenzialmente al rendimento negativo dei titoli della compagnia.

Dopo il buon andamento realizzato nei primi sei mesi dell'anno scorso, nel primo semestre del 2002 la seconda compagnia di riassicurazione a livello mondiale ha registrato un utile di soli 118 milioni.

L'insieme dei premi ha comunque potuto essere aumentato del 16% a 13,836 miliardi rispetto allo stesso periodo del 2001.

(segue)


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×