Prospettive svizzere in 10 lingue

TI: Sergio Morisoli lascia il PLR

(Keystone-ATS) Sergio Morisoli, ex candidato al consiglio di Stato ticinese, lascia il Partito liberale radicale (PLR). Dopo la seduta costitutiva del Parlamento siederà nel legislativo quale indipendente. La sua decisione è motivata dagli attacchi nei suoi confronti avvenuti prima, durante e dopo le elezioni dello scorso 10 aprile.

La notizia è stata comunicata ieri sera dal presidente della sezione ticinese del PLR, Walter Gianora, il quale chiede a Morisoli di dimettersi. “È una decisione che biasimo, in quanto sinonimo di mancanza di rispetto verso il partito (…) e l’elettorato liberale radicale”, si legge nella nota.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR