Religione

Contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco dei primi articoli del contenuto principale.

Conversioni religiose ONG cristiane poco gradite in India?

Le organizzazioni caritative finanziate dall'estero sono confrontate con sempre maggiori difficoltà in India.

Religioni in Svizzera Un quarto della popolazione elvetica non è credente

La quota di chi non ha alcun credo religioso è più che raddoppiata dal 2000 in Svizzera. La quota di chi ha credenze metafisiche è però consistente.

Ulteriore contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco di ulteriori articoli del contenuto principale.

300 anni di massoneria «Un contributo importante alla Svizzera moderna»

La massoneria ha 300 anni. Ha svolto un ruolo importante nella creazione della Svizzera moderna. Intervista allo storico Olivier Meuwly.

Cultura e tradizioni svizzere Jaun, il cimitero scolpito nel legno

È una sorprendente calamita turistica: il camposanto attira visitatori da ogni dove a Jaun, ameno villaggio a oltre mille metri di altitudine, nel ...

Contro la radicalizzazione Intervenire prima del burqa o della barba lunga

È una domanda che si pongono molti paesi: come prevenire la radicalizzazione di giovani musulmani? La risposta di un progetto unico in Svizzera.

Rifugiati ebrei «La barca è piena», 75 anni dopo

I documenti d'archivio del settembre 1942 mostrano come la politica svizzera di respingere i rifugiati ebrei alle frontiere era all'epoca controversa.

Muro dei riformatori Ginevra celebra il protestantesimo nella pietra

A partire dal XVI secolo, Ginevra ha avuto un ruolo importante nel mondo protestante, in particolare grazie alla presenza del grande riformatore ...

Fondamentalismo Come deve comportarsi la Svizzera con gli islamisti?

Si possono costringere dei musulmani a dare la mano minacciandoli perfino di licenziamento? Un libro solleva interrogativi.

Discriminazioni I musulmani di fronte a una crescente ostilità

Insulti e persino aggressioni fisiche: ebrei e mussulmani in Svizzera sono oggetto di ostilità a causa della loro religione.

Un caso che fa discutere Un imam predicatore d’odio riceve aiuti sociali

Un imam che predica l'odio ha ricevuto lo statuto di rifugiato e 600mila franchi di aiuti sociali in Svizzera. Il caso è sotto inchiesta

Una moschea di lusso, con piscina e fitness, potrebbe sorgere a Friburgo

Un’associazione musulmana sta pianificando la costruzione di una moschea di lusso nel canton Friburgo. A rivelarlo è il quotidiano La Liberté.

Olocausto L’inviato polacco a Berna che ha salvato centinaia di ebrei

Aleksander Ładoś, diplomatico polacco a Berna, ha salvato centinaia di ebrei dalla Shoah, con l'aiuto di associazioni ebraiche in Svizzera.