Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con un totale di 12 premi, nuovo record, 'Game of Thrones' ha trionfato alla 67esima edizione degli Emmy Awards vincendo anzitutto il riconoscimento come miglior serie, migliore regia e migliore sceneggiatura di una serie drama.

La serie fantasy dell'Hbo aveva ricevuto 24 nomination. Hbo vincente anche nella categoria della commedia con 'Veep' e in quella delle miniserie con 'Olive Kitteridge'. Nel segno di 'Game of Thrones' anche l'Emmy per il miglior attore non protagonista in una serie drama, andato a Peter Dinklage.

Jon Hamm si è aggiudicato l'Emmy come miglior protagonista in una serie drama grazie al suo ruolo in 'Mad Men'. Il corrispettivo premio al femminile è andato a Viola Davis, prima attrice di colore a ottenere il riconoscimento, per 'How To Get Away With Murder'. A Julia Louis-Dreyfus, per 'Veep', e Jeffrey Tambor, per 'Transparent', gli Emmy come protagonisti nella categoria della commedia per i migliori attori comici.

Ad assegnare i premi sono stati, con il loro voto, i 19.000 appartenenti all' Academy of Television Arts & Sciences.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS