Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

"Littering", sanzioni più pesanti per chi sporca, commissione

In futuro, gettare per terra mozziconi di sigaretta, lattine o quant'altro potrebbe costare caro: fino a 300 franchi di multa. È quanto prevede un progetto preliminare di modifica della legge sulla protezione dell'ambiente posto in consultazione fino all'8 giugno dalla competente Commissione del Consiglio nazionale. Previste multe fino a 20 mila franchi, inoltre, per chi si sbarazza di importanti quantità di rifiuti senza rivolgersi ai servizi competenti.

La revisione realizza un'iniziativa parlamentare di Jacques Bourgeois (PLR/FR) volta a contrastare il "littering", ossia l'abbandono selvaggio di rifiuti urbani là dove capita.

L'ammontare delle sanzioni verrà regolato dal Consiglio federale in un testo legislativo diverso: stando alla commissione, però, le multe non dovrebbero essere inferiori a 100 franchi e superiori a 300 franchi (come già prevede il progetto). Le sanzioni colpirebbero le persone sopra i quindici anni: per i più giovani potranno essere previste misure rieducative.

La legislazione federale dovrebbe rimpiazzare le disposizioni cantonali in materia di "littering": in alcuni cantoni, come a Basilea Campagna, possono essere inflitte penalità fino a 1000 franchi per chi sporca.

Stando al consigliere nazionale friburghese, il problema dei rifiuti "dimenticati" o gettati volontariamente si sta aggravando, sia negli agglomerati urbani, sia in campagna. Quantità in crescita di immondizie sono disseminate sul terreno in prossimità delle panchine e delle aree adibite ai picnic, lungo i sentieri e le strade.

Tale fenomeno non solo offusca l'immagina della Svizzera quale "Paese sicuro e pulito", ma ha anche conseguenze economiche poiché genera costi in crescita per i servizi di pulizia.

Inoltre, quando i rifiuti sono abbandonati nei campi ne patiscono anche gli animali e l'ambiente. In particolare, ricorda Bourgeois, le lattine in alluminio costituiscono un grosso pericolo: le macchine agricole le triturano riducendole in pezzi taglienti che le bestie ingurgitano successivamente mangiando il foraggio, rischiando di ammalarsi, se non addirittura morire.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.