Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovi cartelloni per pubblicizzare il sesso sicuro: lo annuncia oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp). Sui più recenti manifesti della campagna denominata "Love Life, nessun rimpianto" sono raffigurate cinque coppie di età compresa tra i 20 e i 52 anni, che hanno posato "per la celebre fotografa svizzera Diana Scheunemann", si legge in un comunicato odierno. In totale le candidature sono state 300.

L'attuale campagna contro le malattie sessualmente trasmissibili, avviata nello scorso maggio, ha suscitato consensi, ma anche critiche, visto che i cartelloni sono stati giudicati da taluni "pornografici". Ancora oggi la fondazione "Zukunft CH", che riunisce un gruppo di 35 bambini e i loro genitori, ha chiesto all'Ufsp di mettere fine immediatamente all'operazione pubblicitaria, affermando che se necessario ricorrerà al Tribunale federale amministrativo.

"Love Life" invita la popolazione a proteggersi dal virus dell'aids e dalle altre malattie sessualmente trasmissibili adottando "uno stile di vita appagante e responsabile". Lo scorso anno, ricorda l'Ufsp, le diagnosi di contagio sono state 575, l'8% in meno rispetto al 2012.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS