Navigation

"Repair Cafés" hanno aggiustato oggi oltre 1700 oggetti

Riparati oltre 1700 oggetti KEYSTONE/ADRIAN REUSSER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 ottobre 2019 - 21:59
(Keystone-ATS)

I volontari che lavorano nei 132 "Repair Cafés" elvetici hanno ridato vita oggi a oltre 1700 apparecchi in occasione della quarta Giornata svizzera della riparazione, indica la SKS (Stiftung für Konsumentenschutz), la Fondazione svizzerotedesca dei consumatori.

I "Repair Cafés" puntano a combattere lo spreco di risorse e l'aumento dei rifiuti da smaltire, oltre a far risparmiare denaro. Numerose tipologie - dai computer ai mobili - di oggetti rotti o che non funzionano più sono accettati. È inoltre possibile, come dice il nome, approfittarne per prendere un caffè oppure un dolce.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.