Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Ci insegnate che non ci sono calamità che non possiamo superare". Lo afferma il presidente americano, Barack Obama, rivolgendosi - dal Pentagono - ai familiari delle vittime dell'11 settembre 2001.

Il presidente americano, nel corso delle commemorazioni, ha ricordato l'attacco a Bengasi dell'11 settembre 2012."Dobbiamo continuare ad avere fiducia nei nostri valori, e non dobbiamo mai perdere la nostra identità nazionale", ha detto.

"Finchè ci saranno pericoli bisogna restare vigili per difendere il nostro Paese": ha aggiunto Obama, nel corso della cerimonia al Pentagono.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS