Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano, Barack Obama, ha ricordato le vittime degli attentati dell'11 settembre 2001 con un minuto di silenzio alla Casa Bianca. Accanto a lui, nel giardino della residenza presidenziale, la First Lady Michelle.

Nel corso della giornata in cui ricorre l'undicesimo anniversario dell'attacco all'America da parte di al Qaida, Obama e Michelle si recheranno anche al memoriale di Washington che ricorda le vittime provocate dall'aereo che si schiantò contro il Pentagono. Poi la coppia presidenziale si recherà in visita privata ad un ospedale militare per fare visita ai reduci dell'Afghanistan.

Il vicepresidente Joe Biden sarà invece a Shanksville, in Pennsylvania, dove si schiantò il volo 93 della United Airlines che nei piani dei terroristi probabilmente era destinato a colpire o Capitol Hill, sede del Congresso americano, o la Casa Bianca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS