Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

170 ammalati dopo una festa da fondatore Playboy

Circa 170 persone si sono ammalate dopo avere assistito ad una festa in casa del fondatore di Playboy, Hugh Hefner, una sontuosa magione in stile neogotico arroccata sulle colline di Beverly Hills. Lo riferisce la stampa locale.

Il dipartimento della sanità di Los Angeles sta cercando di contattare tutte le circa 700 persone provenienti da 30 Paesi che hanno partecipato ad un meeting concluso con una serata di beneficienza il 3 febbraio scorso.

Poco dopo quella data, circa 170 persone hanno segnalato di avere avuto febbre, brividi, malessere generale e problemi respiratori, durati una media di cinque giorni con strascichi di fatica e malori. All'origine dell'infezione - secondo il Los Angeles Times - potrebbe esserci una macchina utilizzata per produrre nebbia artificiale intorno alla piscina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.