Navigation

21 Kg di formaggio a testa

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2012 - 14:01
(Keystone-ATS)

In Svizzera nel 2011 si sono consumati 21,44 chili di formaggio a testa, un po' meno dell'anno precedente (-0,5%). In calo quelli a pasta semi-dura, molto amati invece quelli freschi e a pasta extradura.

Il consumo di formaggi freschi è cresciuto fino a raggiungere i 7,3 chili a testa, circa 120 grammi in più rispetto al 2010. Il prodotto più apprezzato in questa categoria è la mozzarella con 2,54 chili. Anche i formaggi a pasta extradura hanno avuto una buona annata, con una crescita di 60 grammi a persona, per un totale di 0,93 chili.

Meno attrattivi sono risultati i formaggi a pasta semi-dura, scesi di 140 grammi a 6 chili pro capite. Anche i prodotti da fondere e le fondue già pronte sono calati di 100 grammi a 1,42 chili rispetto al 2010. Stabili invece i classici formaggi a pasta dura con 3,68 chili.

Sul mercato svizzero sono sempre più presenti i formaggi esteri. Nel 2011 la quota si è attestata al 28,2%, circa 1,26 chili in più rispetto al 2007.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?