Navigation

50 casi sospetti di coronavirus in Svizzera, nessuno confermato

Una cinquantina di casi sospetti di Coronavirus in Svizzera KEYSTONE/GR k_tk sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 gennaio 2020 - 12:22
(Keystone-ATS)

In Svizzera finora sono stati registrati circa 50 casi sospetti di coronavirus e tutti sono risultati negativi ai test. Daniel Dauwalder dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha comunicato il bilancio all'agenzia di stampa Keystone-ATS.

L'UFSP non divulgherà ulteriori dettagli sui casi sospetti, come ad esempio i cantoni da cui provengono le persone sottoposte al test. Dauwalder non ha voluto precisare quanti casi sospetti sono ancora oggetto di indagine. È un processo continuo, si è limitato a dire.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.