Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mr Grey ha trovato un nuovo volto. È quello dell'attore irlandese Jamie Dornan. Dopo l'abbandono di Charlie Hunnam nei giorni scorsi, a interpretare il protagonista sul grande schermo del best seller erotico di E.L. James "50 Sfumature di Grigio" sarà dunque Dornan, il cui debutto al cinema risale al 2006 nel ruolo del Conte Axel Fersen "Marie Antoinette" di Sofia Coppola. Nel suo curriculum anche tanta pubblicità come modello e il telefilm cult "C'era una volta".

"Sono elettrizzata che Jamie Dornan si unisce al TeamFifty nel ruolo di Christian Grey", ha commentato la scrittrice sul suo profilo Facebook, confermando la notizia.

L'attore ha battuto la concorrenza di altri famosi colleghi: Ian Somerhalder ("The Vampire Diaries"), Matt Bomer ("White Collar") e Alexander Skarsgard ("True Blood"); oltre al sex-symbol del cinema Ryan Gosling e Stephen Amell, star del telefilm "Arrow", dato come favorito dopo l'addio di Hunnan.

Resta confermata la protagonista femminile Dakota Johnson nei panni di Anastasia Steele.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS