Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

C'è molta attesa al Giardino botanico di Basilea per la prossima fioritura di un'agave americana, pianta originaria del Messico, assai diffusa nell'area mediterranea ma rarissima alla nostre latitudini. Piantata mezzo secolo fa, si appresta a fiorire e subito dopo a morire.

L'università renana, da cui dipende il Giardino botanico, fa sapere che la pianta ha raggiunto la taglia giusta e che nel bel mezzo di essa è cresciuta l'infiorescenza alta ben 8 metri - un alberello - pronta a schiudere i suoi fiori giallo-verdi, ricchi di nettare.

I visitatori potranno osservarla senza dover pagare il biglietto d'entrata, mentre chi non può recarsi sul posto potrà seguire il suggestivo fenomeno tramite una webcam. Sarà la prima volta che un esemplare di agave americana fiorisce a Nord delle Alpi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS