Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - L'emirato di Dubai ha stanziato altri 9,5 miliardi di dollari a sostegno di Dubai World, raddoppiando i fondi d'emergenza per la holding che a novembre era andata in default.
In un comunicato, il presidente della massima autorità in materia fiscale, lo sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, ha spiegato che "il nostro sostegno finanziario mostra il nostro impegno per trovare una soluzione equa e giusta per tutti i portatori di interessi".
Nakheel, la divisione immobiliare di Dubai World al centro della crisi, riceverà otto miliardi e i suoi bond sono in netto rialzo sui mercati dopo che Dubai World ha promesso di ripagare per intero gli obbligazionisti se il suo piano di ristrutturazione da 23,5 miliardi sarà accettato dalle banche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS