Navigation

A Las Vegas chiude l'ultimo peep show, tramonta un'era

Spettacoli di altri tempi. KEYSTONE/STR sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 settembre 2019 - 16:46
(Keystone-ATS)

Dopo circa quarant'anni di attività a Las Vegas ha chiuso l'ultimo dei peep show, 'Showgirl Video', che farà posto ad un dispensario di marijuana.

Tramonta così un'era a Sin City, dove un tempo i clienti inserivano un dollaro in una macchinetta che faceva aprire una tenda dietro la quale si vedeva danzare ballerine quasi nude.

Showgirl Video ha resistito finora nonostante una legge del 1992 a Las Vegas proibisse le attività commerciali a scopo sessuale. "Questo tipo di attività - ha detto Raymond Pistol, ex proprietario di Showgirl Video - sono state soppiantate da internet. Puoi avere ciò che vuoi in qualsiasi momento". Con la chiusura di tutti i peep show, Las Vegas mira a diventare una città sempre più family-friendly piuttosto che essere legata all'immagine dei casinò o del sesso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.