Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un agente della polizia cittadina di Aarau si trova in detenzione preventiva in seguito ad una denuncia sporta dalla moglie per violenza domestica. Minacce, coazione, ingiurie e vie di fatto sono i reati ipotizzati nei suoi confronti, ha detto all'ats una portavoce del Ministero pubblico argoviese.

Confermando una notizia del "Blick", la portavoce ha aggiunto che l'arresto risale allo scorso 25 settembre e che il Ministero pubblico ha già chiesto di prolungare la detenzione preventiva di altri due mesi. Le accuse non hanno peraltro nulla a che fare con la sua funzione di agente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS