Navigation

ABB, commessa da 100 milioni di dollari in Austria

Il comparto reti elettriche fa ancora parte di ABB. KEYSTONE/MELANIE DUCHENE sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 settembre 2019 - 12:25
(Keystone-ATS)

Importante commessa per ABB in Austria: il gigante elettrotecnico ha firmato un contratto quadro con Austrian Power Grid (APG), operatore del trasporto d'elettricità, per la fornitura di elementi elettrici di isolamento attraverso gas.

L'ordine ha un valore potenziale di 100 milioni di dollari e il periodo temporale è di cinque anni, riferisce ABB in un comunicato odierno. I prodotti in questione servono a garantire l'integrazione a tappe nella rete elettrica di energia da fonti rinnovabili.

ABB aveva annunciato in dicembre la cessione del comparto reti elettriche al gruppo giapponese Hitachi. La vendita sarà però effettiva solo l'anno prossimo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.