Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

ABB: risultati in calo nel primo semestre

ABB ha chiuso il primo semestre dell'anno con risultati in calo: l'utile netto è stato di 1,18 miliardi di dollari (1,06 miliardi di franchi), in contrazione del 17% rispetto ad un anno prima. L'utile operativo EBITDA è diminuito del 14% a 2,60 miliardi. A pesare sono state perdite relative a grandi progetti nei settori eolico e solare. Le vendite sono scese dell'1%, a 19,67 miliardi di dollari, indica una nota odierna del gruppo elettrotecnico elvetico svedese.

Anche nel solo secondo trimestre l'utile netto si è contratto del 17%, a 636 milioni di dollari. L'utile operativo EBITDA ha invece segnato un -15%, a 1,33 miliardi. Il fatturato è rimasto stabile a 10,19 miliardi.

Rispetto ad un anno prima, le ordinazioni in entrata da aprile a giugno sono però cresciute del 13% su basi comparabili e del 14% in valute locali, a 10,57 miliardi di dollari. Soprattutto in Cina e negli Stati Uniti vi sono stati forti incrementi.

Mentre il giro d'affari trimestrale rientra nelle attese degli analisti (10,2 miliardi di dollari), l'utile netto ha deluso (previsti 698 milioni). Le nuove commesse hanno per contro sorpreso positivamente (pronosticati 9,8 miliardi).

Ad essere confrontata con problemi è la divisione dei Sistemi di tecnica energetica: a livello EBITDA si è passati da un utile di 159 milioni di dollari nel secondo trimestre 2013 a una perdita di 24 milioni.

Nei comparti Prodotti a bassa tensione, Automazione dei processi e Prodotti di tecnica energetica vi è stato solo un lieve calo, mentre la divisione Automazione industriale e motori ha registrato un incremento. Si aggiungono ammortamenti per 333 milioni di dollari, contro 318 un anno prima.

Quanto alle prospettive, ABB sottolinea che la domanda a lungo termine per i suoi prodotti resta chiaramente positiva. A più corto termine le priorità sono il miglioramento della crescita organica, la riduzione dei costi e il ritorno alla redditività della divisione dei sistemi di tecnica energetica.

La nuova strategia e i nuovi obiettivi finanziari saranno annunciati il 9 settembre in occasione della giornata degli investitori.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.