Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

ABB: sarebbe in trattativa per vendere comparto reti elettriche

Grandi manovre sarebbero in corso all'interno di ABB.

KEYSTONE/MELANIE DUCHENE

(sda-ats)

ABB sarebbe impegnata in trattative per vendere interamente o in parte Power Grids, la divisone che - all'interno del gruppo industriale attivo soprattutto nei settori dell'energia e dell'automazione - ha il fatturato più elevato e si occupa di reti elettriche.

Contattata dall'agenzia finanziaria Awp, la multinazionale zurighese non ha voluto commentare queste informazioni. Stando alla Reuters, che si rifà a fonti informate, la società elvetica starebbe cercando un acquirente in Asia: i negoziati interesserebbero i conglomerati industriali giapponesi Hitachi e Mitsubishi Electric, nonché l'impresa statale cinese State Grid of China. Con la direzione di quest'ultima impresa avrebbe parlato questa settimana, in Cina, il CEO di ABB Ulrich Spiessenhofer.

Le intese potrebbero prendere anche la forma di una joint venture a cui potrebbe essere associato anche un investitore finanziario. ABB manterrebbe quindi una partecipazione nella divisione, che impiega 36'000 persone e che potrebbe essere valutata 11 miliardi di franchi. Il gruppo potrebbe annunciare la transazione già la settimana prossima, afferma la Reuters.

Il fondo d'investimento svedese Cevian, uno dei grandi azionisti di ABB, preme da tempo affinché il gruppo si separi dal suo ramo che produce ad esempio trasformatori, a causa di una crescita giudicata insoddisfacente. Nel 2016 la dirigenza aveva però deciso di non cedere la divisione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.