Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La ABB ha ceduto la sua attività nel ramo dei cavi ad alta tensione alla NKT Cables.

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

La ABB ha ceduto la sua attività nel ramo dei cavi ad alta tensione alla NKT Cables per 836 milioni di euro (circa 915 milioni di franchi). Lo si legge in un comunicato odierno.

Il settore ceduto propone soluzioni complete in materia di cablaggi, dalla pianificazione alla messa in servizio, la consegna e l'installazione, scrive il gruppo zurighese. Nel segmento, che occupa 900 collaboratori, l'anno scorso ABB ha realizzato un giro d'affari di 524 milioni di dollari (509 milioni di franchi).

NKT Cables è una filiale della danese NKT Group. Dispone di siti in Europa e in Cina ed è specializzata in cavi elettrici per reti di bassa, media e alta tensione, in particolare per la corrente alternata.

Nel 2015 NKT Cables, che impiega 3200 persone, ha realizzato un giro d'affari di 1,2 miliardi di euro. La transazione dovrebbe essere finalizzata nel primo trimestre del 2017.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS