Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ABB rafforza le sue attività nel settore delle tecniche di comunicazione.

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

ABB rafforza le sue attività nel settore delle tecniche di comunicazione. Il gruppo zurighese ha acquisito, per una somma non resa nota, una unità della società tedesca Keymile. La transazione dovrebbe concludersi nel terzo trimestre.

L'acquisizione dell'unità rete di comunicazioni del gruppo con sede ad Hannover arricchirà il portafoglio di prodotti e servizi di ABB, precisa il gigante zurighese. Keymile è nata nel 2002 dalla fusione di un gruppo austriaco, uno tedesco e di Ascom Transmission, una ex filiale del gruppo di telecomunicazioni bernese Ascom.

La transazione rafforzerà le capacità di ABB in materia di ricerca e sviluppo. Keymile, specializzata nelle soluzioni di telecomunicazioni essenziali e ad alta velocità, dispone di istallazioni in un centinaio di paesi e impiega 350 persone nel mondo.

I 120 collaboratori delle attività rilevate raggiungeranno l'unità Automazione della divisione Reti elettriche (Power grids) di ABB e contribuiranno ad estendere l'offerta di prodotti e servizi numeri ABB Ability.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS