Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le discussioni sulla proposta di abolire la tassa di bollo sono nuovamente rinviate.

La Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio del Nazionale (CET-N) ha deciso, con 19 voti contro 6, di non occuparsi del dossier fino a quando il nuovo Progetto fiscale 17 (PF17) verrà accettato o respinto definitivamente.

L'esame della questione era stata già sospesa un anno fa in attesa della votazione popolare sulla Riforma III dell'imposizione delle imprese, poi respinta. La sua succeditrice, la PF17, dovrebbe essere inviata in consultazione in settembre, ha confermato il ministro delle finanze Ueli Maurer alla CET-N, secondo quanto riferito dalla stessa commissione in una nota.

Nell'attesa, la proposta di abolire la tassa di bollo rimarrà dunque sospesa. Una minoranza ritiene invece che i disegni dovrebbero essere stralciati dato che non sono prioritari e poiché con la loro attuazione le finanze della Confederazione verrebbero eccessivamente strapazzate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS