Navigation

Accordo fiscale con Berlino: sondaggio, maggioranza è favorevole

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 luglio 2012 - 12:33
(Keystone-ATS)

Un sondaggio rappresentativo commissionato dalla "SonntagsZeitung", effettuato fra il 18 e il 20 luglio, rileva che il 70% degli degli Svizzeri sono a favore dell'accordo fiscale con Berlino. Il 21% lo boccerebbe se chiamato alle urne. I sostenitori dell'intesa si trovano nei ranghi di tutti i partiti: dal 56% nell'UDC a quasi il 90% in seno al PPD.

Il 59% dei 1010 interpellati dall'istituto Isopublic si è pure detto disposto ad un allentamento del segreto bancario svizzero quando sorgono sospetti di casi gravi di evasione fiscale. La maggioranza favorevole ad un allentamento del segreto bancario di registra comunque soprattutto nei simpatizzanti di PS e PPD.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?