Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Accordo quadro: fine dei negoziati vicina, Cassis

Ignazio Cassis

KEYSTONE/EPA/ROBERT GHEMENT

(sda-ats)

Le prossime settimane saranno decisive nelle discussioni in vista di un accordo quadro con l'Ue. "Stiamo arrivando alla fine dei negoziati. Ciò non significa che avremo un accordo, ma che possiamo averlo", ha dichiarato oggi il consigliere federale Ignazio Cassis.

"Tutto ciò che era fattibile è stato fatto", ha detto il ministro degli esteri in occasione di un meeting organizzato a Losanna dalla Banca cantonale vodese (BCV). "Ci parliamo (con l'UE, ndr), il clima è buono, ma la missione è difficile. C'è un'alchimia da trovare", ha aggiunto Cassis riconoscendo che la Brexit ha notevolmente complicato i colloqui.

Il consigliere federale si è poi detto convinto che un accordo creerebbe "valore aggiunto" per entrambe le parti. Ma ci sarà un prezzo da pagare. L'obiettivo del governo è comunque chiaro: "ottenere la massima integrazione possibile mantenendo la massima indipendenza possibile".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.