Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'inchiesta di Actares, associazione di azionisti per un'economia sostenibile, mostra che 7 società quotate all'indice SMI vincolano le remunerazioni dei loro dirigenti a una gestione durevole

(sda-ats)

Solo sette società quotate all'indice SMI vincolano le remunerazioni dei loro dirigenti a una gestione durevole. Lo sostiene un'inchiesta di Actares, associazione di azionisti per un'economia sostenibile, pubblicata oggi.

Per realizzare il sondaggio - si legge in un comunicato - sono state contattate 22 aziende: le 20 attualmente presenti nello SMI più Actelion e Syngenta, che lo hanno lasciato nel corso dell'anno, dopo essere state acquisite rispettivamente da Johnson & Johnson e ChemChina.

Dei 17 gruppi che hanno risposto positivamente all'invito a partecipare allo studio, sette hanno citato traguardi di sostenibilità concreti per i quadri con un impatto diretto sui loro bonus. Si tratta di ABB, Julius Bär, LafargeHolcim, Nestlé, Novartis, Roche e Syngenta. Nessuno di questi però, precisa Actares, ha accettato di fornire dettagli sul peso di questi obbiettivi ecologici e sociali nel calcolo della parte variabile dei salari.

Presso ABB, LafargeHolcim e Roche, la salute e la sicurezza sul posto di lavoro sono criteri presi in considerazione per la retribuzione dei vertici. Non è tuttavia stato possibile sapere, ribadisce l'associazione, quale sia la percentuale di questo parametro nel calcolo del compenso.

In casa Syngenta vengono formulati sei obbiettivi di sostenibilità all'interno di un piano triennale, ma Actares è dell'avviso che lo scopo principale del programma sia un aumento della produttività e la diffusione dei prodotti del gruppo agrochimico. Per il bonus del CEO di Novartis invece, entra in gioco l'accesso ai medicamenti nei Paesi poveri.

Le società dello SMI sono responsabili delle conseguenze delle loro attività economiche su uomo e ambiente e sono un attore chiave nella lotta ai cambiamenti climatici, mette in risalto la nota. Perciò, secondo Actares esse dovrebbero impegnarsi per raggiungere determinati obbiettivi di sostenibilità, utilizzandoli come incentivo per l'ottenimento dei bonus.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS