Navigation

Addio a Barbara Martin, voce delle Supremes

Lutto nel mondo della musica. KEYSTONE/AP Boneau/Bryan-Brown/JOAN MARCUS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2020 - 18:04
(Keystone-ATS)

Addio a Barbara Martin, voce del gruppo al femminile The Supremes. La cantante aveva 76 anni.

A dare l'annuncio un'altra delle componenti del gruppo, Mary Wilson, sulla loro pagina ufficiale su Facebook. "I nostri cuori - si legge nel post - vanno alla famiglia e agli amici di Barbara. Se sei una volta una Supreme, sarai per sempre una Supreme".

La Martin ha fatto parte del gruppo dal 1960 al 1962 prendendo il posto di Betty McGlown. Il gruppo, nato originalmente con il nome di The Primettes, fu fondato nel 1959. Il vero successo arrivò solo nel 1964 grazie a Where Did Our Love Go, il singolo che riuscì ad arrivare in vetta alla Hot 100 e alla classifica R&B. Il bis lo stesso anno con un altro singolo, Baby Love, che arrivò al primo posto anche nel Regno Unito al punto che si cominciò a parlare del trio come possibili rivali dei Beatles in fatto di popolarità mondiale. Al culmine del successo le Supremes ebbero Diana Ross come cantante principale. Nel 1970 la Ross decise di lasciare il gruppo per intraprendere la carriera da solista.

Nel 1988 le Supremes sono state inserite nella Rock and Roll Hall of Fame e nel 1998 nella Vocal Group Hall of Fame.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.