Navigation

Adecco, utili in calo nel terzo trimestre

La sede di Adecco a Zurigo. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 novembre 2019 - 12:25
(Keystone-ATS)

Il gigante del lavoro interinale Adecco ha registrato nel terzo trimestre un utile netto di 179 milioni di euro, cifra assai inferiore ai 270 milioni incassati nello stesso periodo dell'anno precedente.

Il margine operativo lordo (EBITDA) rettificato del terzo trimestre è stato pari a 288 milioni di euro, pari a una contrazione del 4% su un anno; tale somma è inferiore alle aspettative degli analisti consultati da AWP, che si attendevano 290 milioni di euro.

Ciò è dovuto a ricavi in contrazione e all'aumento degli investimenti nel settore informatico legati al programma di trasformazione "Grow together", sottolinea l'azienda in una nota.

Il fatturato è sceso del 2% rispetto all'anno precedente a 5,9 miliardi di euro, riflettendo il perdurare delle difficili condizioni di mercato in Europa e negli Stati Uniti, precisa la nota. La crescita organica è calata del 4%, più di quanto previsto dagli analisti (-3,8%).

Nonostante ciò, le vendite di settembre e ottobre rimangono "in linea" con quelle del terzo trimestre, secondo Adecco. Per il prossimo anno, l'azienda ha ribadito i suoi obiettivi di 250 milioni di euro di risparmi grazie al programma di ottimizzazione "Grow Together".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.