Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Adecco è nel mirino dell'autorità francese di vigilanza in materia di concorrenza. Quest'ultima ha aperto un'inchiesta nei confronti del leader mondiale nell'intermediazione di impieghi temporanei per violazione della legislazione sulla concorrenza, ha indicato il gruppo elvetico in una breve nota odierna. Al centro dell'inchiesta ci sarebbero anche altre società. Adecco ha sottolineato che coopera pienamente con gli inquirenti.

Altra società coinvolta è la numero due del settore in Francia, l'olandese Randstad. In un comunicato l'azienda si dice fiduciosa circa l'esito dell'inchiesta.

Già nel 2009 Adecco, Manpower e Vedior erano stati sanzionate in Francia per accordi illeciti. Adecco era stata condannata a pagare una multa di 34,2 milioni di euro, Manpower ne ha dovuti versare 42 e Vedior - allora filiale del gruppo Randstad - 18,2. Le sanzioni riguardavano intese illecite per il periodo marzo 2003 - novembre 2004.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS