Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LUCERNA - La Adler & Co, società attiva nell'amministrazione patrimoniale, sarà inglobata entro fine anno interamente dalla casa madre, la Banca cantonale di Lucerna (LUKB). L'operazione comporterà la soppressione di 10-20 posti di lavoro, nella misura del possibile attraverso la fluttuazione naturale, ha indicato oggi l'istituto.
Il marchio Adler & Co, presente oggi sulle piazze di Basilea e Zurigo, è destinato a scomparire e sarà sostituto dal nome "Luzerner Kantonalbank - Private Banking". Ex filiale della Società di banca svizzera (SBS), la Adler era stata venduta ai suoi dirigenti al momento della fusione fra SBS e Unione di banche svizzere (UBS). L'azienda era poi entrata nel 1998 nell'orbita della LUKB.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS